Come scegliere il migliore vetro per le finestre

Il vetro occupa buona parte della superficie della finestra e ne determina le prestazioni. Scegliere quello più adatto all’edificio e agli obiettivi da raggiungere è fondamentale per ottenere un buon risultato con l’installazione o la sostituzione delle finestre.

Oggi abbiamo a disposizione diverse tipologie di vetro con le loro caratteristiche e i loro vantaggi. Le affrontiamo in questo articolo dedicato al vetro delle finestre e a come scegliere quello giusto.


Meglio vetro doppio o triplo per le finestre?

Partiamo escludendo il vetro singolo, retaggio del passato non sicuro e privo di valori termoacustici.

Oggi la scelta principale è quella tra doppio e triplo vetro, le tipologie di vetrocamera che puoi scegliere quando acquisti finestre di ultima generazione:

  • Il vetro doppio è composto da due lastre divise da una camera d’aria che può contenere dei gas isolanti (Argon o Kripton).
  • Il vetro triplo è composto da tre lastre divise da due camere d’aria. Anche in questo caso può contenere dei gas isolanti.

Caratteristiche doppio vetro:

  • Ottimo isolamento termico, anche se inferiore a quello del triplo.
  • Buon isolamento acustico. Offre un livello di isolamento acustico adeguato per la maggior parte delle applicazioni residenziali.
  • Costo contenuto. Generalmente, il doppio vetro è meno costoso del triplo vetro.
  • Peso inferiore. Il vetro doppio è più leggero, il che può essere un vantaggio in termini di installazione e stress strutturale sugli infissi esistenti.
  • Eccellente trasmissione luminosa (la quantità di luce che entra in casa).
vetro finestre

Per gestire grandi superfici vetrate il triplo vetro può essere un’ottima soluzione. Più aumenta il vetro e più servono prestazioni.

Caratteristiche triplo vetro:

  • Isolamento termico superiore. Il triplo vetro offre un isolamento termico ancora migliore, è ideale per climi molto freddi o per edifici con standard elevati di efficienza energetica.
  • Migliore isolamento acustico. grazie allo strato aggiuntivo di vetro e all’intercapedine d’aria supplementare, offre una riduzione superiore del rumore esterno.
  • Trasmissione luminosa inferiore al doppio vetro. Aumentando le lastre entra un po’ meno luce.

La decisione tra doppio vetro e triplo vetro dipende da vari fattori come l’ubicazione dell’edificio, il clima, i requisiti di isolamento termico e acustico, e il budget a disposizione. Entrambi hanno i loro vantaggi specifici.

Niente vieta di scegliere vetri tripli per determinate finestre, magari un grande scorrevole in soggiorno, e doppi per finestre più piccole dove possiamo ottimizzare budget e isolamento termoacustico.


Che cos’è il vetro basso emissivo?

Il vetro basso emissivo è un tipo di vetro che ha ricevuto un sottile rivestimento di metalli o di ossidi metallici. Questo rivestimento migliora la capacità del vetro di riflettere il calore infrarosso, mantenendo il calore all’interno dell’edificio in inverno e riflettendo il calore esterno in estate.

È uno degli standard dei moderni vetri per finestre e consente di ottenere ottimi risultati nel risparmio energetico.


Che cos’è il vetro selettivo?

Il vetro selettivo è un tipo di vetro che è stato trattato per ottimizzare il passaggio della luce visibile, bloccando al contempo una parte significativa del calore solare sotto forma di radiazioni infrarosse.

Questo tipo di vetro è spesso utilizzato per migliorare l’efficienza energetica degli edifici, evitando il surriscaldamento degli ambienti.

Si tratta di un vetro molto particolare, adatto a progetti specifici dove non possiamo installare oscuranti o ci sono ambienti molto esposti e grandi superfici vetrate.

Ha un difetto: rende gli ambienti un pochino più bui. La scelta del vetro selettivo andrà quindi valutata con attenzione nel progetto complessivo.


Vetri acustici e vetri di sicurezza

Oltre alle tipologie precedenti esistono vetri che possono migliorare determinate prestazioni attraverso dei trattamenti specifici.

  • Vetro stratificato: offre ottimo isolamento acustico, migliora inoltre la sicurezza.
  • Vetro temperato: offre più resistenza e durabilità. Ha un’ottima tolleranza agli shock termici.
  • Vetro riflettente: vetri specifici con parte esterna specchiante. Offrono privacy, estetica e protezione dall’abbagliamento.

Un ambiente come questo, dove il vetro copre quasi l’intera parete, necessita una progettazione molto specifica. Il vetro selettivo è una possibile soluzione per gestire al meglio l’energia solare.


Come scegliere il vetro migliore per le tue finestre

Quando si sceglie il vetro per le finestre, è importante considerare il contesto e le esigenze specifiche dell’edificio. Il clima, la posizione geografica, l’esposizione al sole e i livelli di rumore circostanti sono tutti fattori determinanti nella selezione del tipo di vetro più adatto.

Che si tratti di migliorare l’isolamento termico in un clima freddo, di ridurre il calore solare in un ambiente caldo, o di aumentare la sicurezza e l’isolamento acustico in aree urbane, ogni situazione richiede un’analisi approfondita.

Il mio consiglio è di affidarsi sempre a un tecnico esperto, che possa fornire una guida specifica e personalizzata per garantire che la scelta del vetro risponda al meglio alle esigenze di comfort, efficienza energetica e sicurezza dell’edificio.


I nostri approfondimenti

Guida al controtelaio per le finestre: vantaggi, perché usarlo, qual è migliore

Finestre in PVC e isolamento acustico per la casa di Mario a Saronno

Finestre in alluminio minimale a Biella per una villa storica con pareti in vetro

La galleria delle nostre realizzazioni

Le storie dei clienti CBS e le guide su infissi e serramenti

Facebook
Twitter
Stefano Comida

Stefano Comida

titolare di  CBS Serramenti e Serramentista da sempre.

Dal 2003 aiuto le persone a vivere in modo più confortevole la propria casa attraverso la sostituzione delle finestre.

Contattami se sei interessato a cambiare le tue vecchie finestre.

Stefano Comida

Stefano Comida

titolare di  CBS Serramenti e Serramentista da sempre.

Dal 2003 aiuto le persone a vivere in modo più confortevole la propria casa attraverso la sostituzione delle finestre.

Contattami se sei interessato a cambiare le tue vecchie finestre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *